Scientific Research

Urban Symbiosis Design collabora con scienziati e istituzioni per studiare nei dettagli l’impatto effettivo delle Cleaning Station. L’obiettivo è dare vita ad una nuova simbiosi tra uomo e natura nelle nostre case e uffici, creando un ambiente più sano e assumendo gli ampi concetti di benessere e design come guida.

Nelle parole di Jolanda Palmisani dell’Università di Bari, “Urban Symbiosis Design ha avviato una proficua collaborazione con il Laboratorio di Sostenibilità Ambientale del Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Bari, coordinato dal Prof. Gianluigi de Gennaro. L’attività di ricerca avviata congiuntamente ha la finalità di valutare l’efficacia di rimozione di inquinanti indoor, i Composti Organici Volatili, da parte di selezionate specie di Tillandsia inserite nelle Cleaning Station. L’attenzione è in particolar modo rivolta agli inquinanti che possono contribuire significativamente al deterioramento della qualità dell’aria indoor (Formaldeide, Idrocarburi Aromatici) e la cui esposizione inalatoria può essere correlata all’insorgenza di una serie di effetti avversi alla salute umana che vanno da una condizione generale di malessere psico-fisico fino a patologie gravi.

L’attività sperimentale sinora condotta è stata finalizzata alla valutazione della capacità delle Tillandsia Velutina di assorbimento e rimozione della Formaldeyde in fase gassosa ed ha previsto una serie di test in camera controllata (una glove box a tenuta progettata e realizzata dalla Urban Symbiosis Design) in condizioni monitorate dei principali parametri microclimatici (temperatura e umidità relativa). I test sono stati condotti monitorando in tempo reale e per diversi giorni, per mezzo di strumentazione ad alta risoluzione temporale, la concentrazione di Formaldeyde in fase gassosa sia in assenza sia in presenza delle Tillandsia Velutina. Dal confronto dei profili temporali (profilo della concentrazione di Formaldeyde nel tempo) ottenuti a seguito di esperimenti replicati sono stati raccolti risultati sperimentali promettenti che inducono necessariamente all’approfondimento del fenomeno attraverso l’esplorazione dello stesso con altre specie di Tillandsia e con altri inquinanti indoor di interesse”.

Per approfondire, vi proponiamo l’articolo scaricabile qui sulla destra.

Urban Symbiosis Design
A natural answer for indoor pollution
Urban Symbiosis Design
A natural answer for indoor pollution
eShop
ItEn
Silent Station