Urban Symbiosis Design

Cleaning Stations

Abyss

Ci sono luoghi in cui è possibile lavorare su grandi dimensioni, dove le Cleaning Stations si trasformano in vere e proprie installazioni, capaci di dialogare con il luogo che le ospita.

Abyss nasce dalla volontà di far migrare quel mondo immaginario e virtuale che caratterizza il luogo di lavoro, una casa di postproduzione cinematografica, in una situazione onirica e inaspettata.

Una Cleaning Station calata dall’alto, un mondo abitato da meduse che richiama a Matrix collega il cielo con la terra, che sfiora gli abitanti della terra, per parlare della complessità ma anche della bellezza del nostro sistema.

Abyss, 320x145x62cm presso Effetti Digitali Italiani, Milano